Recuperare foto cancellate… qualche suggerimento

Quante volte vi è successo che per sbaglio avete cancellato delle foto dalla vostra macchina fotografica, e poi vi siete accorti che non ne avevate una copia. Oppure la vostra collega di lavoro vi obbliga a cancellare delle foto dalla vostra macchina, per poi recuperarle e farla girare in una email aziendale per l’ilarità di tutti…. 🙂 🙂 🙂 🙂 (scherzo, ste cose non si fanno… guai).

La gente disperata che non sa che pesci pigliare, chiede ad amici, di amici, ed amici ancora per capire se c’è qualche soluzione… e come al solito la soluzione è semplice… basta googleare senza rompere l’anima ai propri amici AHAHAHAHAHAH!! (Cercare su google, per quelli che non si vogliono sbattere)

Comunque, per essere gentili ancora una volta vi do due strumenti, come sempre FREE, che possono fare al caso vostro.

Il primo è un software per smanettoni, consigliato a chi ha un minimo di esperienza con interfacce dos, e sa almeno cosa vuol dire “disco”… che non sia quello musicale.

Photorec

Questo è il sito ufficiale dell’applicazione: site. Vi rimando al sito ufficiale per sapere come funziona.

PhotoRec è un software di recupero dati progettato per recuperare file persi, inclusi video, documenti e archivi da hard disk, CD-ROM, e le immagini perse (da cui il nome Photo Recovery) dalla memoria della fotocamera digitale. PhotoRec ignora il file system e va direttamente sui dati sottostanti, in modo che continuerà a funzionare anche se il file system del supporto è stato gravemente danneggiato o riformattato.

PhotoRec è FREE, open source multi-piattaforma, è distribuito sotto GNU General Public License (GPLV v2 +).

Per maggiore sicurezza, PhotoRec utilizza accesso in sola lettura per accedere alla scheda di memoria dove si vuole recuperare i dati persi.

L’altro software, un po’ meno da smanettoni è Recuva.

Questo è il sito ufficiale: site.

Recuva è un utility gratuita per il recupero di file e dati eliminati accidentalmente dal disco rigido o da memorie portatili, ad esempio USB, collegata al computer. Recuva permette quindi di ripristinare file eliminati dal cestino di Windows e dati cancellati da bug o crash del PC o da virus che hanno infettato il computer.

Una volta installato, e lanciato, viene proposto un comodo wizard che ti conduce passo per passo nell’utilizzo sel software.

Una volta terminata l’analisi del supporto, vengono proposti i file trovati e da qui si possono scegliere quali recuperare, quali sono secuperabili, ecc.

 

Importante
Appena una foto o un file viene eliminato accidentalmente, NON salvate più foto o file su dispositivo di memoria o hard disk, altrimenti si potrebbero sovrascrivere i dati. Ciò significa che durante l’utilizzo di PhotoRec o Recuva, non devi scegliere di salvare i file recuperati alla stessa partizione da cui li devi recuperare