Il backup questo sconosciuto: SyncBack risolve i problemi.

Quante volte vi è capitato che il pc non partisse più, problemi su problemi, tutti i documenti persi, le vostre foto, i vostri filmati… insomma, una marea di materiale perso perchè il pc un bel giorno ha deciso senza annunciarlo prima che non aveva più voglia di funzionare??

Fidatevi, se non vi è ancora capitato, potrebbe succedervi quando meno ve lo aspettate. Cosa fare?

Farsi un bel backup delle cose importanti che avete sul pc. E come fare? Oggi vi consiglio un programmino, come sempre free, che potrebbe fare al caso vostro.
Si chiama SyncBack e lo potete scaricare direttamente dal sito ufficiale.

SyncBack è un software per fare copie di backup, flessibile e potente e un programma di sincronizzazione che permette di mantenere copie di backup dei file e cartelle, oppure per sincronizzare, in modo che entrambe le posizioni hanno sempre una copia completa (ad esempio Laptop / PC). Offre diversi tipi di azioni che consentono di scegliere come i file vecchi e nuovi vengono elaborati, quali file devono essere esclusi (con maschera) e altro ancora. Le caratteristiche includono standard di confronto di file in base alla data e dimensione, così come opzionale checksum MD5, che rileverà anche la più piccola modifica ai file. SyncBack ha anche funzioni avanzate di backup FTP con crittografia, compressione zip di backup, così come accesso alla rete, esegue la simulazione e altro ancora. Il programma può anche backup di file aperti o in uso.

Di questo programma c’è sia la versione “PRO” a pagamento, che quella “FREE”, ma per quello che serve a noi basta ed avanza la versione “FREE”. Vi scaricate il programma, lo installate (c’è anche la versione in italiano, per i meno anglofoni) e così avrete sul vostro desktop questa nuova icona.

SyncBack
SyncBack

Creare un profilo di backup

primo lancio
primo lancio

Al primo lancio del programma viene richiesto se si vuole creare un nuovo profilo. Si sceglie di creare un primo profilo di backup o sincronizzazione.

Scelta backup o sincronizzazione
Scelta backup o sincronizzazione

In questo caso scegliamo “Backup”, si inserisce un nome per il profilo di backup (che vi serve per riconoscerlo se in caso ne dovrete creare più di uno), a questo punto si inseriscono i dati basilari per il backup, ossia la cartella di origine e la cartella di destinazione,

Scelta cartelle ingresso e uscita
Scelta cartelle ingresso e uscita

e si lasciano inalterati gli altri parametri indicati nel pannello.

A questo punto vi verrà richiesto se fare una simulazione dell’operazione, simulazione che può essere utile per capire se avete impostato tutto nel modo corretto, quindi vi verrà proposta una schermata dove vengono evidenziati i file che verranno backuppati, rispetto le vostre configurazioni.

Simulazione
Simulazione

Una volta terminata la simulazione, il programma si chiuderà, e rimmarrà presente nel taskbar

taskbar
taskbar

Cliccandoci sopra comparirà la finestra del programma dove poter vedere i profili creati, crearne di altri, vedere se il programma ha funzionato regolarmente, ecc.

controllo profili
controllo profili

A questo punto basta selezionare il profilo che vi interessa tra quelli disponibili e premere su “RUN”.
Il programma ha moltissime altre opzioni, molto utili per ottimizzare il processo di backup, e quindi vi consiglio di dare un’occhio al manuale online, o eventualmente chiedetemi pure, qualcosa so anche io a riguardo.

Consigli pratici

  • impostate di fare i backup dei vostri documenti, perdere una vita di foto, lettere, lavori è un incubo che non auguro nemmeno al mio peggior nemico (o forse si, a lui posso anche augurarlo 🙂 )
  • impostare una schedulazione dei backup, per fare in modo che ogni settimana per esempio, questo venga fatto anche se voi ve lo scordate
  • utilizzare come destinazione per il backup non lo stesso disco dove ci sono i dati, ma un altro disco, meglio se esterno, che utilizzate solo per fare questo, ed ogni tanto controllate che il disco che utilizzate sia funzionante
  • fate i backup ……
  • fate i backup ……
  • ….
  • ….
  • forse non ve l’ho ancora detto…. FATE I BACKUP!!!!!