Lo sport è spettacolo

Concorso fotografico… quanto odio il “tema libero”.

E’ forse un pensiero un po’ contorto, ma datemi l’occasione di spiegarvi e magari mi darete ragione. Io non ho mai amato i concorsi fotografici perchè spesso chi li fà finalizza la sua produzione fotografica al solo scopo di partecipare a quel determinato concorso, perdendo di vista il “gusto” di fare foto; specialmente quelli dove il tema è “libero”.

Il tema libero per mè ammazza la fantasia, perchè ognuno va a prendere dal suo archivio una serie di foto decenti e ci prova, magari porta a casa qualche premio, qualche bella foto la si vede sicuramente, ma poi finisce li. La “ricerca fotografica”, lo “studio dell’argomento”, viene ridotto tutto alla semplice “ricerca” in una cartella con dentro migliaia di foto.

Per questo motivo quando leggo “tema libero” mi vien quasi male a parteciparvi. Poi subentra il gioco con i colleghi ed amici, la sfida, lo sfottò e quindi ti dicidi a spedire quelle 4 foto e vedere che succede.

Non posso dire che “non mi piace perchè non vinco” perchè in passato, non per vantarmi, ma qualche soddisfazione me la sono presa; è solo una mancanza di stimoli.

Poi nel tema libero chi vince sempre: la fotomodella mezza scosciata davanti ad un edificio semi distrutto, la foto del cane che corre, del bimbo che ride mentre si spalma la torta in faccia, del tramonto sul mare con la barchetta…… bastaaaaaaaaaa….

Da un po’ di tempo ho deciso di partecipare ai concorsi fotografici con “tema libero” inventandomi io un tema. Poche foto, collegate da una argomento, un modo di essere, un modo di fare… qualcosa che abbia un filo conduttore e, anche se magari non verrà apprezzato da chi giudica, posso dire di aver espresso con le mie foto un mio pensiero.

Quale migliore occasione dell’ultimo concorso fotografico aziendale, in cui il “tema libero” si è presentato… ed io l’ho trasformato in “lo sport è…. ”

Voi direte… sai che novità, fai solo foto di sport…

Ebbene si, son periodi, son momenti, e questo momento è quello dello sport: soprattutto della mtb.

In queste 4 foto ho voluto rappresentare tre aspetti che io adoro nello sport, si potrebbe fare con tutti i tipi di sport, ma questo è quello che segue io ultimamente e mi da parecchie soddisfazioni…. se ne avete voglia provate a fare lo stesso con altri sport.

Vi divertirete e rivedrete le vostre foto sotto un’altro punto di vista.

Le storia che ho voluto raccontare è questa:

Lo sport è spettacolo
Lo sport è spettacolo
Lo sport è natura
Lo sport è natura
Lo sport è sportività
Lo sport è sportività
Lo sport è fatica
Lo sport è fatica

Le persone ritratte in queste foto sono atleti, sportivi, ma anche amici che si sono fatti immortalare da me in occasioni diverse, ma accumunate dalla voglia di fare sport… sono loro quelli bravi… io sono solo stato fortunato a stare nel momento giusto, al posto giusto… ed ho schiacciato un pulsantino!!

Sicuramente non vincerò nulla in questo concorso… ma chissenefrega!!! io mi son divertito lo stesso.